ITA
/
ENG

EXTRA OMNES

La frase latina dice “Fuori tutti”; pronunciata dal Camerlengo nella Cappella Sistina all’inizio del conclave per eleggere il papa, ovvero, un invito ad abbandonare il luogo ai non addetti, poiché l’elezione papale è segreta.

Il brano Extra Omnes attraverso il video tocca vari interrogativi che riguardano l’uomo.

Tante volte ci siamo posti la domanda se ci fossero altre “forme” di vita oltre quella sulla Terra.

Se si tratta della capacità e l’intelligenza dell'uomo ad aver architettato determinate costruzioni,  le quali rimangono ancora misteriosamente inspiegabili alla scienza d’oggi, oppure la cosiddetta “visita” degli alieni che ha contribuito al tutto?

Un loro pit - stop sul pianeta Terra per dare il significato all’anello mancante con il quale i creazionisti  smentiscono la teoria Darwiniana dell’evoluzione dell’uomo; innestando negli ominidi un potenziale per poi distinguerci e divenire la specie che siamo.

L’uomo, nonostante questo potenziale è destinato a combattere con l’Ego e la sofferenza primigenia del possesso, portandosi avanti, insaziabile, raggiungendo l’autodistruzione.

Fuori Tutti – l’istinto di sopravvivenza dell’animale in noi genera la ri-creazione dell’uomo dalle macerie con un nuovo obiettivo;  il rinnovo, la trasformazione completa iniziando la vita su un pianeta che non è più la Terra.